“Truffata da finto Umberto Tozzi”/ Paola: “Mi ha estorto 17mila euro, ho denunciato”

Pubblicazione: 22.08.2022 – Alessandro Nidi

Una donna è stata truffata da un uomo che si spacciava per Umberto Tozzi: “Grazie a un amico l’ho denunciato e l’intera banda è stata individuata”

truffa finto umberto tozzi 640x300

La truffa del finto Umberto Tozzi (Unomattina Estate, 2022)

Una donna, a volto coperto, ha denunciato una truffa subita da parte di una persona che fingeva di essere Umberto Tozzi, artista che lei segue realmente sui social media e per la quale ha un debole musicale. Paola (nome di fantasia) ha scelto di raccontare a tutti cosa le è accaduto e l’ha fatto di fronte alle telecamere di “Unomattina Estate”, che ha raccolto la sua coraggiosa testimonianza: “Un giorno su Instagram mi arrivò un messaggio in Direct (in privato, ndr) in cui costui mi disse di essere Umberto Tozzi e di essere desideroso di conoscermi meglio. Così, ci siamo scambiati in rispettivi numeri di telefono e abbiamo iniziato a inviarci i messaggi su WhatsApp per un anno”.

Il raggiro, tuttavia, ha assunto contorni maggiormente preoccupanti quando nelle loro conversazioni sono spuntati una valigetta e dei soldi; infatti, a un certo punto, il finto Umberto Tozzi (naturalmente il cantante, lo precisiamo per dovere di cronaca, era completamente all’oscuro di tutto e non è minimamente coinvolto in questa truffa, ndr) ha scritto a Paola che presso la sua abitazione avrebbe dovuto ricevere una valigetta contenente oggetti personali e soldi, “ma a casa mia non è mai arrivata…”.

“TRUFFATA DAL FINTO UMBERTO TOZZI: NON CEDETE A QUESTI RAGGIRI!”

La donna è stata a quel punto truffata dal finto Umberto Tozzi, che non solo le ha mentito per tutto quel lungo periodo sulla sua reale identità, ma le ha anche estorto dei soldi: “In attesa che arrivasse questa valigetta, lui mi ha chiesto dei denari e io gli ho mandato 17mila euro”.

Paola si fidava ciecamente del suo mito musicale, peccato che dall’altra parte dello smartphone non ci fosse realmente lui. Tutto si è risolto quando un suo amico è riuscito a farle aprire gli occhi e a farle sporgere denuncia alle autorità competenti: “L’intera banda è stata individuata e il finto Umberto Tozzi è stato così beccato. Un messaggio per esortare la gente a stare alla larga dai pericoli del web? Non cedete a queste truffe!“.

https://www.ilsussidiario.net/news/truffata-da-finto-umberto-tozzi-paola-mi-ha-estorto-17mila-euro-ho-denunciato/2393179/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.