Gloria Bell

Gloria Bell con Julianne Moore, John Turturro – 7 marzo

Sebastián Lelio è uno di quegli autori che ha portato alla ribalta il cinema cileno insieme a Pablo Larraín. Per intenderci, è quello che ha vinto l’Oscar nel 2018 con Una donna fantastica, lo stesso che ha girato Disobedience. Nel 2013 aveva diretto un film, Gloria, che aveva portato a casa l’Orso d’argento per la migliore attrice (Paulina García) alla Berlinale. Julianne Moore si era innamorata di quel film al punto di volerne fare un (riuscito) remake americano. Sì, ovviamente Gloria di Umberto Tozzi c’è nella colonna sonora, nella cover in inglese di Laura Branigan. E pure Ring my bell di Anita Ward.

 

 

https://www.rollingstone.it/classifiche/classifiche-cinema/i-10-film-da-vedere-a-marzo/447877/

Annunci