2021.08.09 Asiago (VI)

Umberto Tozzi e Massimo Ranieri accendono l’estate dell’Altopiano

07 giugno 2021

Saranno due star della canzone italiana come Umberto Tozzi e Massimo Ranieri  ad accendere l’estate dell’Altopiano. Il 9 e il 10 agosto prossimi le loro voci saranno protagoniste di Asiago Live, la consolidata rassegna musicale firmata da DuePunti Eventi in collaborazione con la Città di Asiago ed ospitata nella centralissima piazza Carli.

«Siamo orgogliosi ed onorati di ospitare Massimo Ranieri e Umberto Tozzi, due colonne portanti della musica italiana, per ripartire con un’estate all’insegna dell’intrattenimento musicale e culturale – dichiara l’assessore al turismo del Comune di Asiago Nicola Lobbia -. Con questa rassegna, l’amministrazione vuole far fronte al momento pandemico, assicurando agli ospiti uno spettacolo in sicurezza, in nome della valorizzazione della cultura musicale e teatrale italiana».


Umberto Tozzi (9 agosto, ore 21) presenterà per la prima volta uno show completamente acustico, “Songs”. Il pubblico avrà la possibilità di ascoltare i suoi più grandi successi e alcune canzoni che non sono mai state eseguite in concerto, chicche del suo repertorio, recuperate per l’occasione e a cui verrà data una nuova, emozionante, veste acustica. Il nuovo tour italiano sarà un modo per l’artista per tornare a incontrare dal vivo il proprio pubblico, dopo lunghi mesi in cui il mondo intero è rimasto sospeso, un piccolo passo per far ripartire la musica: «Sono felicissimo! La riapertura dei concerti e dei luoghi di cultura in genere vuol dire finalmente ridare ossigeno a tutti gli operatori dello spettacolo che per questo lunghissimo periodo hanno sofferto in silenzio, dimenticati e senza nessun sostegno economico. Sembra un sogno poter immaginare di risalire su un Palco e incontrare di nuovo le persone che saranno lì per assistere ad un tuo concerto. Mi auguro che sia per me che per i miei colleghi possa essere l’inizio di un ritorno al più presto alla normalità e la fine di un lunghissimo incubo».

Cantante, attore, volto televisivo e showman, Massimo Ranieri, sul palco di Asiago il 10 agosto (ore 21), è senza dubbio uno di quegli artisti che più ha contribuito a portare l’immagine dell’Italia nel mondo, oltre ad ottenere fin dai suoi esordi il consenso univoco e l’amore incondizionato del suo pubblico. L’istrione napoletano continua imperterrito, successo dopo successo, il viaggio di “Sogno e son desto… 500 volte”, il suo celeberrimo spettacolo riproposto oggi in una versione nuova e aggiornata. Resta immutata la formula vincente, con Ranieri interprete dei suoi grandi successi musicali, ma sempre attore e narratore. Sul palcoscenico Ranieri,  a 70 anni e dopo aver venduto oltre 14 milioni di dischi nel mondo, sarà impegnato nel portare in scena il teatro umoristico di Nino Taranto e Giorgio Gaber e nell’interpretare, oltre ai suoi successi evergreen divenuti la colonna sonora della vita di milioni di persone, anche il grande repertorio della canzone napoletana. A completare uno spettacolo travolgente anche brani dei più celebri cantautori italiani e internazionali: da Fabrizio De Andrè a Violeta Parra, da Francesco De Gregori a Luigi Tenco, da Lucio Battisti a Pino Daniele, da Charles Aznavour a Domenico Modugno.© Riproduzione riservata

https://www.ilgiornaledivicenza.it//argomenti/spettacoli/umberto-tozzi-e-massimo-ranieri-accendono-l-estate-dell-altopiano-1.8716237