1952-1967

Umberto Tozzi nasce a Torino, il 4 marzo 1952, da una famiglia di emigranti pugliesi originari di Rodi Garganico.

La mamma Immacolata,  nacque a Montesarchio nel 1920. Fino all’età di 22 anni, Imma D’Agostino ha vissuto stabilmente  nella cittadina capofila della Valle Caudina dove ha  a frequentato le scuole Elementari e Medie.                                                                                  Nel 1942  si trasferì a Torino insieme al marito Nicola che, originario di Vico del Gargano in provincia di Foggia, faceva di lavoro la guardia giurata.

Umberto è il più giovane dei tre fratelli di casa, gli altri sono Mafalda e Franco.

Franco Tozzi, il fratello maggiore,  nasce a Rodi Garganico il 26 marzo 1944, e negli anni 60 lascia il cosiddetto “posto sicuro” alla Lancia di Chivasso per tentare l’avventura musicale, come chitarrista, con un gruppo di giovani.

Cresciuto nella zona di via Fréjus/corso Peschiera, tra Borgo San Paolo e quartiere Cenisia, Umberto  si iniziò alla chitarra a circa 13 anni divertendosi nella sala prove dell’oratorio della chiesa Gesù Adolescente

Nel 1965 Patrick Samson, cantante libanese nato nel 1946, dopo aver fondato in Francia il suo primo gruppo Patrick Samson & Les Pheniciens, si trasferisce in Italia dove riscuote un successo notevole e dove il gruppo cambia nome in Patrick Samson Set, un gruppo veramente talentuoso composto da musicisti inglesi e francesi a cui si aggiungono poi anche artisti italiani: il saxofonista Claudio Pascoli e i torinesi Guido Guglielminetti al basso e Umberto Tozzi alla chitarra.

Nel ’67 Franco Tozzi ottiene un discreto successo con la canzone “Perdonala”, tuttavia la sua stella sta lentamente ma inesorabilmente tramontando.

E proprio in questo periodo comincia a collaborare con il fratello Umberto, il quale lavorerà inizialmente nel suo spettacolo live con il gruppo “Il suo primo amore”, dove suona come chitarrista, più o meno continuamente, sino al 1975.

51985940_256545315257601_1581322714566454185_n

by Franco Tozzi Instagram

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.