IVANO FOSSATI – CANE DI STRADA

IVANO FOSSATI
Ivano Fossati - Cane di strada SCHEDA DEL DISCO

1. Cane di strada
2.
Concerto di plenilunio in un castello di Stoccarda

Etichetta: Cetra
Catalogo: SP 1572
Anno: 1974

Note:
Conclusa l’esperienza con i Delirium, Ivano Fossati debutta da solista con questo singolo. A differenza dei precedenti singoli, incisi con Oscar Prudente (che del singolo è produttore), questa volta sulla copertina non sono riportati i nomi dell’artista (Ivano Alberto) ma solo il cognome, mentre sulla label si indica il solo Ivano. Riguardo ai brani del disco sono entrambi validissimi con quello del lato b) che ancora risente molto delle atmosfere progr del primo Fossati. Da segnalare che sul retro copertina, cosa non usuale per un 45 giri, figurano i musicisti che hanno partecipato all’incisione e per la precisionie: Umberto Tozzi alla chitarra, Guido Guglielminetti al basso, Euro Cristiani alla batteria, Oscar Prudente alle tastiere e lo stesso Fossati al flauto traverso.

Contributo sonoro:
Cane di strada (I.Fossati) ed. Usignolo

Annunci