• Domenica 24 settembre 2017
Da Ermal Meta a Ron e Noemi
Brillano le «stelle» al Teatro Creberg

Grande successo per il concerto delle stelle al Teatro Creberg, organizzato dall’Accademia della Guardia di Finanza in collaborazione con Radio Italia solomusicaitaliana per celebrare la nomina ad ufficiale degli allievi del ruolo normale del 115° Corso – comparto ordinario «Val di Ledro III» e del 14° Corso – comparto aeronavale «Unicorno».

Protagoniste della serata, anche le stelle della musica italiana. La prima a salire sul palco è Ron con una «Città per cantare». Ad esibirsi davanti ad un teatro sold out, Ermal Meta, Noemi, Marco Masini, Ron, Le Vibrazioni, Mario Venuti, Raphael Gualazzi, Alessio Bernabei, accompagnati dalla Banda musicale del Corpo della Guardia di Finanza e dall’Orchestra Filarmonica Italiana, dirette, rispettivamente, da Leonardo Laserra Ingrosso e da Bruno Santori.

Esibizione speciale di Fabian Mazzei, pluricampione nazionale di tennis in carrozzina, diretto da Gianluigi Dettori, sostituto procuratore della Repubblica. Grande assente, a causa di un’appendicite acuta, Umberto Tozzi che tornerà sul palco il 14 ottobre all’Arena di Verona, dove celebrerà la sua carriera e i 40 anni di una delle sue canzoni più note, «Ti amo», con il grande evento «40 anni che ti amo».

A sorpresa gli allievi della Guardia di Finanza svelano la loro anima rock esibendosi (rigorosamente in divisa) con «Io voglio vivere» dei Nomadi. Nella platea luccicano le stelle delle divise ma anche i vestiti delle signore. Tacchi e abiti lunghi per la gran soirée a cui hanno partecipato volti noti della città e autorità. Sul tappeto rosso sono passati il generale Virgilio Pomponi comandante dell’Accademia della Guardia di Finanza di Bergamo, il prefetto Elisabetta Margiacchi, il questore Girolamo Fabiano, il procuratore Walter Mapelli. E ancora il presidente della Comunità bergamasca Carlo Vimercati, il presidente della Fondazione Mia Fabio Bombardieri, il rettore dell’Università di Bergamo Remo Morzenti Pellegrini, l’onorevole Antonio Misiani, l’assessore del Comune di Bergamo Loredana Poli e per la Provincia di Bergamo Pasquale Gandolfi.

Presente Lara Magoni, delegato Coni per la provincia di Bergamo. L’evento ha avuto lo scopo di raccogliere fondi a favore dell’Associazione Phb – Polisportiva Bergamasca onlus, per l’acquisto di un automezzo attrezzato per il trasporto, nell’ambito della pratica sportiva, di persone in carrozzina, affette da disabilità fisica o intellettiva.

Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...