SHOW – 20 ANNI CHE SIAMO ITALIANI – RAI 1

Vent’anni fa Gigi D’Alessio faceva il suo debutto a Sanremo 2000 con “Non dirgli mai”, mentre Vanessa Incontrada diventava un volto popolare della tv italiana grazie a “Millennium”, condotto il 31 dicembre 1999 su Rai Uno on Michele Mirabella.

La coppia inedità è protagonista del nuovo show dell’Ammiraglia Rai, in programma per tre serate evento.

Insieme ai loro ospiti, Gigi e Vanessa avranno l’occasione di raccontarsi e raccontare le loro esperienze e anche come sono cambiate le usanze, i modi e i gusti degli italiani che, in questi ultimi 20 anni, hanno accompagnato la loro vita.

Una grande orchestra, composta da 26 elementi e diretta da Adriano Pennino, sarà il centro musicale dello spettacolo e non solo.

Saranno tante le sorprese musicali che uniranno Gigi e Vanessa, insieme ad artisti che in questi ultimi due decenni sono diventati punto di riferimento per molti giovani e da questi sono stati riscoperti. Non mancheranno momenti celebrativi e di riflessione, il tutto avvolto in una atmosfera leggera e divertente che renderà lo show unico e particolare.

Un nutrito cast di ospiti accompagnerà ognuna delle tre serate, dove Gigi e Vanessa si divertiranno ed emozioneranno il pubblico attraverso il racconto dei loro 20 anni, 20 anni che sono italiani.

IN QUESTA PUNTATA

Nella prima puntata, sul palco insieme ai due conduttori, ci saranno: Gianna Nannini, Claudio Amendola, Amadeus, Fiorella Man- noia, Giorgio Panariello, Mika, Marco Giallini, Umberto Tozzi e Raf, Laura Chiatti, Raphael Gualazzi, Sergio Cammariere, Morgan e Luché.

Tutti i programmi di RaiUno

19 GIUGNO 2022 ore 16:10

https://guidatv.quotidiano.net/20-anni-che-siamo-italiani/19-06-2022/rai_1/16622179/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.