Francesca Michielin, sfogo Sanremo: perché ritorna, come l’ha convinta Levante

francesca michelinFrancesca Michielin duetterà a Sanremo 2020 con Levante e Maria Antonietta

Francesca Michielin duetterà con Levante a Sanremo 2020 sulle note di Si può dare di più. Con loro anche Maria Antonietta, cantautrice e musicista di nicchia. Il brano? Uno dei più belli della musica italiana: Si può dare di più di Umberto Tozzi, Enrico Ruggeri e Gianni Morandi, presentato a Sanremo 1987. A parlare del duetto è stata proprio la Michielin che su Instagram ha postato una sorta di sfogo su Sanremo e sulle domande su eventuali ritorni: “Quando mi chiedono se tornerò mai a Sanremo – ha raccontato – non so mai cosa rispondere, perché è un palco tosto da affrontare e soprattutto perché è stata una tale fi…a che ripeterla sarebbe forse impossibile”. Opinabile, bisogna dirlo, perché a Sanremo si può tornare continuamente e proporre “fig…e” con pezzi nuovi e performance diverse: d’altra parte è quello che ha fatto ad esempio Gabbani e che potrebbe fare anche lei, visto che si è presentata al suo Festival con un pezzo tutt’altro che banale e scontato.

Sanremo 2020, perché Francesca Michielin ha deciso di partecipare

Subito dopo la Michielin  ha spiegato perché ha deciso di partecipare a Sanremo, e la risposta sta in in una chiamata di Levante: Francesca infatti ha sottolineato di stimare moltissimo la cantautrice che tra l’altro potrebbe riservarci parecchie sorprese durante la kermesse canora. “Ma quando Claudia mi ha chiamata l’altro giorno per propormi di fare questa cosa assieme a lei e a Letizia – queste le parole della cantante – ho deciso che era un privilegio e un dovere artistico rispondere a questo messaggio così importante e fondamentale da esprimere. Alcuni brani si dicono ‘classici’ perché hanno infinitamente da dire, e credo che proprio per questo vadano cantati ancora, ancora più forte. Si può dare di più”. Come dar torto alla MichielinSi può dare di più è un pezzo bellissimo che potrebbe arrivare al cuore del pubblico in un’interpretazione corale fatta come si deve.

Le ultime news su Sanremo 2020: scelti i duetti, serata da non perdere

I duetti scelti per Sanremo sono comunque tutti molto belli. Ricordiamo che la serata in cui sono previste queste esibizioni è dedicata non alle esibizioni corali ma alle cover: difatti sono diversi i cantanti che hanno deciso di partecipare da soli e senza nessuno. Non vediamo l’ora di vedere i cantanti sul palco di Sanremo perché questa serata è da sempre quella che più affascina e conquista per i ricordi che rievoca e per l’importanza dei pezzi proposti nel panorama della musica italiana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.