Dal “Corriere del Veneto” di oggi

Frecce tricolori, scia di polemiche Oggi parata di yacht e l’esibizione

Proteste per le prove sopra Venezia. Festa Ferretti al Ducale e all’Arsenale

  • Corriere del Veneto (Venezia e Mestre)
  • 22 Jun 2018
  • Monica Zicchiero

VENEZIA Sei yacht di lusso sono ancorati da ieri davanti a Palazzo Ducale. Si sono fatti notare per stazza e finiture ma la scena l’hanno rubata le Frecce Tricolori il cui solista ieri ha fatto un volo di prova nel cielo di Venezia, lasciando una scia di reazioni miste, dall’entusiasta all’indignato. Erano solo i prodromi della festa per il 50esimo anniversario di Ferretti Yachts che oggi entra nel vivo con una raffica di eventi: tra le 19.45 e le 20 la flotta di imbarcazioni di lusso sfilerà dall’Arsenale al bacino di San Marco e, contemporaneamente, i dieci MB-339 che compongono la pattuglia delle Frecce voleranno rilasciando la scia bianca, rossa e verde sopra piazza San Marco in memoria della Battaglia del Solstizio (combattuta e vinta nel 1918 sul Piave dall’Esercito Italiano contro gli austro-ungarici). Ieri la prova della traiettoria l’ha fatta un aereo che rilascia scia bianca e non tutti hanno gradito.

Il video postato su Facebook da Manuel Vecchina con la didascalia «Ma chi autorizza a una freccia tricolore a fare acrobazie sulla città» ha trovato tra gli scettici anche l’ex assessore Udc Roberto Panciera: «Follia pura. Sembra un attacco aereo». «E’ incomprensibile come possa essere stata data l’autorizzazione, dagli enti competenti, al sorvolo della città storisenso caper una esibizione acrobatica. E se cade un aereo?», aggiunge l’avvocato Mario D’Elia. Il sorvolo lo autorizza l’Enac, l’evento lo ha voluto e lo rivendica il sindaco Luigi Brugnaro: «Per riportare a Venezia una delle eccellenze nazionali, evento straordinario che coincide con l’apertura dell’Arsenale per la fiera degli yacht allestita per celebrare i 50 anni delle barche di lusso Ferretti». Eccellenza di sicuro, nazionale in lato visto che è controllata all’86,8% dai cinesi di Shandong Heavy Industry GroupWeichai Group, uno dei colossi manifatturieri globali.

Tutti col naso all’insù oggi per l’esibizione vera e propria ma verso le 19 conviene buttare un’occhio verso il Ducale per non perdersi l’altro spettacolo: 450 invitati vip e in abito da sera alla cena di gala di Ferretti che saliranno dalla scala dei Giganti per una visita privata e che si godranno lo spettacolo delle Frecce dalla Loggia del Bacino. Poi la cena nella Sala del Maggior Consiglio col menù di Meeting & Dining, la società del Casinò: dopo dodici stuzzichi per aperitivo serviti sul Loggiato Foscari, fagottini di crespelle con astice, scampi, crema di zucchine ed avocado; secondo con bianco di ombrina con datterini, olive taggiasche e spuma di basilico; mousse di ricotta con pere al vapore. Il menu di domani all’Arsenale promette altre delizie: sarà firmato Cipriani e servito ai 400 ospiti che assisteranno al concerto di Umberto Tozzi. «Spettacolo in mare e in cielo nella città più bella del mondo: quando abbiamo pensato alle celebrazioni volevamo qualcosa di unico», dice Alberto Galassi, ad di Ferretti.

 

 

Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.