Giovedì 21 maggio H21 live Umberto Tozzi

#radioitalialive!

Appuntamento Giovedì 21 Maggio H21 con il live di UmbertoTozzi!

Su Radio Italia e Radio Italia Tv!

Radio Italia solomusicaitaliana Momy Records

RAF TOZZI BIS AL TEATRO COLOSSEO

6 e 20 aprile 2020 ⋅ h 21.00

RAF TOZZI

AL TOUR NEI TEATRI ITALIANI

6 e 20 APRILE – TEATRO COLOSSEO DI TORINO 

È disponibile DUE, LA NOSTRA STORIA

l’album dal vivo con le registrazioni del tour nei palasport

 

Dopo l’annuncio del tour nei principali teatri italiani, in cui RAF e UMBERTO TOZZI porteranno dal vivo i loro due repertori indimenticabili rivisitati a due voci, si aggiungono ora 3 nuove date: una seconda data a Milano (15 aprile – Teatro degli Arcimboldi), Torino (20 aprile – Teatro Colosseo) e Bergamo (21 aprile – Teatro Creberg).

Queste le date ad oggi confermate del tour (prodotto da Friends & Partners):

02 marzo – Europauditorium – BOLOGNA

07 marzo – Nuovo teatro Carisport – CESENA

08 marzo – Teatro Verdi – FIRENZE

25 marzo – Teatro Creberg – BERGAMO

31 marzo – Teatro Augusteo – NAPOLI

02 aprile – Teatro Team – BARI

04 aprile – Teatro Verdi – MONTECATINI

06 aprile – Teatro Colosseo – TORINO

09 aprile – Teatro degli Arcimboldi – MILANO

10 aprile – Teatro Rossetti – TRIESTE

14 aprile – Teatro Carlo Felice – GENOVA

15 aprile – Teatro degli Arcimboldi – MILANO (NUOVA DATA)

17 aprile – Pala Invent (configurazione teatrale) – JESOLO

18 aprile – Teatro pala Bruel – BASSANO

20 aprile – Teatro Colosseo – TORINO (NUOVA DATA)

21 aprile – Teatro Creberg – BERGAMO (NUOVA DATA)

29 aprile – Auditorium Parco della Musica – ROMA

 

I biglietti per la nuova data di Milano e per quella di Bergamo saranno disponibili in prevendita dalle ore 16.00 di oggi, venerdì 24 gennaio. Dalle ore 11.00 di lunedì 27 gennaio saranno invece disponibili in prevendita i biglietti per la data di Torino (per info www.friendsandpartners.it).

 

Radio Italia è radio ufficiale del tour.

 

Durante il tour, i due artisti scalderanno il pubblico grazie a una scaletta straordinaria, in cui non potranno mancare i loro grandi successi, da “Gloria” a “Self Control”, da “Si può dare di più” a “Cosa resterà degli anni 80”, da “Infinito” a “Ti amo”, ma anche “Ti pretendo”, “Gli altri siamo noi”, “Il battito animale”, “Immensamente”, il loro ultimo brano a due “Come una danza” e molti altri, tra cui la super hit, “Gente di Mare”.

 

È disponibile “DUE, LA NOSTRA STORIA (prodotto da Friends & Partners / distribuito Warner Music Italy), l’album dal vivo di RAF e UMBERTO TOZZI con le registrazioni dei brani eseguiti live durante il tour nei palasport della primavera 2019. Un doppio CD composto da 25 tracce con tutti i loro più grandi successi e i medley più emozionanti (link https://lnk.to/RafTozziDueLive)!

 

È online su YouTube il video di “Due”, con le immagini live registrate al concerto che si è tenuto lo scorso 25 maggio al Pala Alpitour di Torino. Un piccolo assaggio del tour che li ha visti protagonisti nei palasport di tutta Italia, in attesa dell’imperdibile tour nei teatri che li vedrà di nuovo insieme sul palco da marzo 2020.

Il video è visibile al seguente link: https://youtu.be/7OXZ0zR-CQM

 

La loro avventura a due è iniziata nel 2017 quando, all’Arena di Verona, Raf e Umberto Tozzi si sono ritrovati all’anfiteatro in occasione del concerto-evento di Tozzi “40 Anni Che Ti Amo”, e travolti dall’entusiasmo hanno deciso di tornare a collaborare, di cantare insieme, di condividere lo stesso palco.

A distanza di due anni, i due artisti hanno intrapreso la scorsa primavera un tour nei palasport di tutta Italia, che si è concluso il 25 settembre con uno speciale evento all’ARENA DI VERONA.

 

ACQUISTA TICKET ONLINE SU:

ticketOne

 TEATRO COLOSSEO

Via Madama Cristina 71/A – TORINO

RAF E UMBERTO TOZZI: IL GRAN FINALE A MALTA È INFINITO E GLORIA

I due cantautori chiudono #RILIVE insieme, anche con Battito animale e Tu

04-10-2019

Con Raf e Umberto Tozzi, il gran finale di RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO a Malta è Infinito e Gloria, ma anche Battito animale e Tu.

Infinito di Raf è stupenda nella versione suonata dalla Mediterranean Orchestra del maestro Bruno Santori: il calore del pubblico è incredibile.

Radio Italia

@RadioItalia

Si ritorna alla musica italiana… e che musica!! @rafriefoli e la sua “Infinito” a @VisitMalta

Embedded video

24 people are talking about this

Malta è stata uno dei primi posti in cui Raf si è esibito ai tempi di Self Control: “Qui ci sentiamo a casa, è bello venire, oggi ho fatto un giro: La Valletta è un posto bellissimo”.

Gloria di Umberto Tozzi rimbomba nell’aria di Malta: è un’esplosione rock, anche in inglese! “La musica mi ha insegnato a conoscere i popoli e il mondo, questo è stato un tesoro meraviglioso” dichiara Tozzi.

Radio Italia

@RadioItalia

Come si fa a non cantare?! Grande @UmbertoTozzi ! @VisitMalta @realtimetvit

Embedded video

See Radio Italia’s other Tweets

Umberto e Raffaele hanno fatto un grande tour insieme, con Radio Italia come Radio Ufficiale: “Spero che ci sia la possibilità di esibirci insieme con un concerto anche qui” dice Tozzi.

Intanto è il momento di vederli insieme sul palco di RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO a Malta: così Battito animale e Tu sono due incredibili scariche di energia.

Radio Italia

@RadioItalia

La piazza impazzisce per “Battito Animale”! @RafRiefoli @UmbertoTozzi @VisitMalta @realtimetvit

Embedded video

17 people are talking about this

Radio Italia

@RadioItalia

“Tu!” Ma anche “Voi”, che ci permettete di divertirci così tanto grazie alla vostra musica! @UmbertoTozzi @RafRiefoli @VisitMalta @realtimetvit

Embedded video

See Radio Italia’s other Tweets

 

Autore:
Francesco Carrubba
04-10-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

MEDITERRANEAN STARS FESTIVAL: QUASI 30.000 PERSONE IN UNA SERATA UNICA (VIDEO E INTERVISTE)

7 Ottobre 2019
di

Caporedattore

Videointerviste a Elisa, Khaled, Ira Losco e Michela, artisti che sono saliti sul palco del Mediterranean Stars Festival, e a Mario Volanti e Antonio Vandoni figure chiave a Radio Italia.

Il palco posto nella piazza di Fosos-Floriana a La Valletta a Malta si è animato dalle 20 quando, al tramonto, la Mediterranean Orchestra diretta dal Maestro Bruno Santori ha dato il via ufficiale alla prima edizione del Mediterranean Stars Festival con un’overture dedicata alla musica che contraddistingue il Mediterraneo.

La lirica, la melodia, ma anche la musica latina e quella tipica dei paesi arabi rappresentano le diverse sfumature musicali dell’area mediterranea che la kermesse prodotta da WEC World Entertainment Company vorrebbe unire (Qui il nostro articolo riflessione sull’evento).

Marco Maccarini e Manola Moslehi sono stati ottimi padroni di casa in una serata in cui Radio Italia Live Il Concerto ha vissuto la sua prima esperienza al di fuori dei confini nazionali.

I dati ufficiali parlano di una presenza di 28.000 persone di cui 10.000 italiani.

E ciò che ha sorpreso è stato il coinvolgimento del pubblico che ha cantato dall’inizio alla fine numerosi brani proposti sul palco dagli artisti. Tra i più acclamati Gigi D’AlessioMahmoodElisaFrancesco Gabbani e la coppia Raf e Umberto Tozzi.

Entusiasmo anche per Alessandra AmorosoBoomdabashGuè PequenoJ-Ax e Max Pezzali.

Tra gli stranieri il pubblico del Mediterranean Stars Festival ha apprezzato la classe, l’eleganza e la volontà di portare un messaggio anche extra musicale di Khaled, per la prima volta a Malta, e gli artisti locali The TravellersIra Losco e Michela, quest’ultime stelle eurovisive anche recenti.

Molti degli artisti saliti sul palco hanno voluto mandare un abbraccio virtuale a Emma, che avrebbe dovuto essere sul palco.

MEDITERRANEAN STARS FESTIVAL – VIDEOINTERVISTE AI PROTAGONISTI

Dopo aver presentato le interviste a Francesco GabbaniGigi D’Alessio e alla coppia Raf e Umberto Tozzi, eccone un’altra serie.

Elisa è reduce da un’estate in cui è stata protagonista con il singolo Vivere Tutte Le Vite insieme a Carl Brave, ma anche con il doppiaggio del personaggio di Nala de Il Re Leone e, infine, del concertone de La Notte della Taranta.

La sua musica è da sempre fonte di ispirazione e ricerca. Il suo nuovo singolo Tua per Sempre, che anticipa il tour nei palazzetti in partenza il 25 novembre, dopo 3 settimane è già nella Top 5 della classifica Earone.

Khaled ha in sé l’essenza del Mediterraneo. Nella sua musica convive il pop europeo, ma anche le influenze tipiche del Maghreb. Un artista che è una vera e propria star e che per la prima volta si è esibito a Malta. Nel nostro paese ha collaborato con Enzo Avitabile e anni fa si è esibito in Vaticano per il Concerto di Natale davanti a Papa Giovanni Paolo II.

Ira Losco è sicuramente l’artista maltese più famosa nel suo paese, ma anche all’estero. Nel nostro paese ha collaborato con Gigi D’AlessioMax Gazzé e Andrea Bocelli e per due volte ha rappresentato il suo paese all’Eurovision Song Contest, cogliendo un amaro secondo posto nel 2002.

Michela ha partecipato all’ultima edizione dell’Eurovision Song Contest a Tel Aviv (Qui la nostra intervista realizzata in quell’occasione) dove si è piazzata al 14° posto. Ora sta lavorando al suo primo album e contestualmente è protagonista nelle radio maltesi con il singolo Cannonball in duetto con Ira Losco.

Mario Volanti, fondatore e Presidente di Radio Italia, e Antonio Vandoni, Direttore Artistico dell’emittente che trasmette Solo Musica Italiana, hanno fortemente creduto nel progetto Radio Italia Live. L’appuntamento maltese è il terzo del 2019 dopo quello classico di Milano di maggio e quello di Palermo di giugno.

Foto di copertina di Melvin Di Giorgio

MEDITERRANEAN STARS FESTIVAL: A MALTA TUTTO PRONTO PER IL GRANDE EVENTO (VIDEOINTERVISTE)

4 Ottobre 2019
di

Caporedattore

 

Videointerviste a Francesco Gabbani, Gigi D’Alessio e alla coppia Raf – Umberto Tozzi, direttamente da Malta, dove è tutto pronto per il Mediterranean Stars Festival – Radio Italia Live.

 

A Malta c’è fermento. È ormai tutto pronto per il Mediterranean Stars Festival che porterà sul grande palco di FososFloriana Granaries numerosi artisti rappresentativi dell’italianità. Con loro ci saranno anche alcuni nomi locali e il grande Khaled.

Un evento pensato per far rinascere un’idea di Mediterraneo, ma anche una sfida che Radio Italia Bruno Santori, direttore artistico del festival, hanno raccolto in pieno (Qui la nostra riflessione sul progetto e Qui l’intervista al Maestro).

Sul palco ci saranno Alessandra AmorosoBoomdabash, Gigi D’AlessioElisa, Francesco GabbaniGuè PequenoJ-AxMahmoodMax PezzaliRafUmberto TozziKhaled, Ira Losco e The Travellers. Il concerto, che prenderà il via alle 20, sarà aperto dagli artisti maltesi Nicole Frendo e Red Electrik. I cancelli saranno aperti dalle ore 18.

Alla conduzione ci saranno Marco Maccarini e Manola Moslehi. Non potrà prendere parte all’evento, come annunciato negli scorsi giorni, Amadeus, Direttore Artistico del Festival di Sanremo 2020.

Il Mediterranean Stars Festival – Radio Italia Live sarà trasmesso in diretta su Radio ItaliaRadio Italia Tv (canale 70 DTT, canale 725 SKY) e in streaming audio/video su radioitalia.it, mentre sarà diffuso in differita su Real Time (canale 31 DTT) e sulla piattaforma Dplay.

MEDITERRANEAN STARS FESTIVAL – VIDEOINTERVISTE AI PROTAGONISTI

FososFloriana Granaries a Malta le prove sono iniziate giovedì 3 ottobre. Nel backstage abbiamo incontrato alcuni dei protagonisti che prenderanno parte alla kermesse.

Francesco Gabbani ha festeggiato a Malta il suo compleanno in occasione della conferenza stampa del Mediterranean Stars Festival (Qui la nostra videointervista). Lo abbiamo incontrato per parlare dei progetti più imminenti, come il raduno dei Gabba Fans che si terrà a novembre a Milano.

Gigi D’Alessio ha un rapporto particolare con Malta. Qui si è esibito in concerto più volte e ha sempre riscontrato un buon successo. Dopo due singoli è giunto il momento di pensare all’album Noi Due, che uscirà il 18 ottobre ea quasi tre anni di distanza dal precedente.

Raf e Umberto Tozzi a febbraio sono stati ospiti al Festival di Sanremo, dove sono riusciti a conquistare il pubblico dell’Ariston di Sanremo con un’esibizione che ha fatto scatenare il pubblico in sala, quello a casa e gli addetti ai lavori.
Arrivano poi dal grande successo della data dell’Arena di Verona del loro tour insieme ed ora tornano a Malta per celebrare un anno di percorso comune ricco di soddisfazioni.

 

by; https://www.allmusicitalia.it/interviste/mediterranean-stars-festival-videointerviste-1.html

RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO

04/10/2019  20:00
RADIO ITALIA LIVE - IL CONCERTO

 

This October, a group of famous Italian singers will be coming to Malta for the third edition of Radio Italia Live – Il Concerto, part of Mediterranean Stars Festival, to perform on The Granaries in Floriana.

Alessandra Amoroso, Gigi D’Alessio, Elisa, Emma, Francesco Gabbani, Guè Pequeno, J-Ax, Mahmood, Max Pezzali, Raf and Umberto Tozzi will perform at the event.

Ira Losco and other local artists will be performing on the same stage, as well as fusion artists who will bring a mix of Mediterranean tradition and European pop to the show.

All performers will be accompanied by the Mediterranean Orchestra, made up of 60 musicians directed by Maestro Bruno Santori, who is also the director of the festival.

The concert will take place on Friday October 4 at 8pm and, as for the previous two editions, it will be free of charge.

The Mediterranean Stars Festival is a production of the Mediterranean Tourism Foundation in collaboration with Malta Tourism Authority and with the Maltese Ministry of Tourism.


Video

“RAF TOZZI TOUR”: SU RADIO ITALIA IL CONCERTO DEL 13 MAGGIO A MILANO

Più di 30 successi in scaletta!

Dopo la data zero a Rimini, il tour Raf Tozzi è pronto a prendere ufficialmente il via il 13 maggio dal Forum di Assago (Milano).

Noi di Radio Italia, radio ufficiale della tournée, trasmetteremo in diretta il concerto: la nostra Daniela Cappelletti seguirà il live a partire dalle ore 21.

Raf e Umberto Tozzi saranno per la prima volta insieme in tour per far cantare e ballare il pubblico sulle note dei loro successi che hanno conquistato intere generazioni, in Italia e all’estero.

La tournée attraverserà l’Italia da nord a sud, per un totale di 13 imperdibili concerti. Intanto i due artisti hanno fatto un piccolo regalo ai fan, pubblicando un video live di “Battito animale”, realizzato durante la data zero dell’8 maggio a Rimini.

In scaletta ci saranno più di 30 pezzi, da “Gloria” a “Self Control”, da “Si può dare di più” a “Cosa resterà degli anni 80”, da “Infinito” a “Ti amo”, ma anche la hit “Gente di mare” e il loro ultimo brano “Come una danza”.

Autore:
Chiara Cipolla10-05-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

https://www.radioitalia.it/news/raf_umberto_tozzi/tour/19200_%E2%80%9Craf_tozzi_tour%E2%80%9D_su_radio_italia_il_concerto_del_13_maggio_a_milano.php?fbpage=1&fbclid=IwAR1dkC9eitolw-c2zI14HWgxZkene89aOfOSGFczoMA3BgngtMHnRP0hyMc#

Bergamo, un successo il “Concerto delle stelle”

Di Redazione24 settembre 2018

Bergamo, un successo il “Concerto delle stelle” (foto)

Umberto Tozzi al “Concerto delle stelle”

 

BERGAMO — E’ stato un successo il “Concerto delle stelle”, organizzato a Bergamo dall’Accademia della Guardia di Finanza, in collaborazione con Radio Italia solomusicaitaliana.

All’evento sono intervenuti Benji & Fede, Alessio Bernabei, Dolcenera, Giusy Ferreri, Anna Tatangelo, Umberto Tozzi, Nina Zilli e Italia Live Orchestra. Tutti gli artisti si sono esibiti accompagnati dall’Orchestra Filarmonica Italiana, insieme alla banda musicaledella Guardia di Finanza dirette, rispettivamente, da Bruno Santori e dal colonnello Leonardo Laserra Ingrosso. Una band composta da sottotenenti ha inoltre interpretato una versione di “Che fantastica storia è la vita” – la celebre canzone di Antonello Venditti – personalizzata nel testo con riferimenti alla loro scelta di entrare in Accademia.

Hanno condotto la serata gli speaker di Radio Italia Manola Moslehi e Mauro Marino, insieme ad alcuni Sottotenenti del 3° anno di Accademia, che durante lo spettacolo, hanno interagito con gli artisti illustrando la finalità solidale dell’evento e le esperienze del loro percorso formativo.

La manifestazione ha voluto celebrare, con la stelletta rappresentativa del grado di Sottotenente, la nomina ad ufficiale degli allievi del ruolo normale del 116° Corso – comparto ordinario «Dobrej IV» e del 15°
Corso – comparto aeronavale «Cigno».

L’evento, realizzato grazie all’apporto di numerosi sostenitori operanti nel territorio orobico, mira a raccogliere fondi a favore di Special Olympics Italia, associazione che favorisce lo svolgimento di un programma internazionale di allenamento sportivo e competizioni atletiche per le persone, ragazzi e adulti, con disabilità intellettiva e si inserisce nell’alveo delle iniziative solidali che l’Accademia promuove per sostenere, in modo tangibile, le numerose associazioni di volontariato del territorio bergamasco.

Con i fondi raccolti, la Onlus svilupperà sul territorio orobico il “Progetto Scuola”, ideato per favorire l’inclusione degli studenti con disabilità intellettiva coinvolgendoli in attività di gioco e sport già nella primissima infanzia con lo Young Athletes Program (per bambini da 2 a 7 anni).