Umberto Tozzi: “Ho pronto un nuovo album, ma non so quando uscirà”

DAL VOI TANKA VILLAGE 29 lug 2021

Umberto Tozzi: “Ho pronto un nuovo album, ma non so quando uscirà”

Domani, venerdì 30 luglio, il cantautore sarà protagonista di RADIO ITALIA LIVE ESTATE: in diretta su Radio Italia solomusicaitaliana, racconta la sua emozione e parla di passato, presente e futuro

Scheda artista

All’indomani della sua speciale esibizione per il VOI Tanka Village di Villasimius, in Sardegna, Umberto Tozzi arriva sul Disney+ Truck: insieme alla nostra Marina Minetti, in diretta su Radio Italia solomusicaitaliana, racconta anche il suo tour e l’emozione di tornare a cantare dopo tanto tempo. Il suo concerto per RADIO ITALIA LIVE ESTATE andrà in onda domani sera, venerdì 30 luglio, alle ore 21.00 su Radio Italia solomusicaitaliana e in streaming su radioitalia.it.

Hai regalato uno straordinario live qui al VOI Tanka Village, con dei musicisti eccezionali…
In questa circostanza erano pochi, perché abbiamo realizzato una situazione acustica meravigliosa. Il mio repertorio si presta e i miei musicisti sono stati davvero bravi.Ora ti rilassi un po’? Fai vacanza almeno oggi?
Questo è un posto meraviglioso, ci hanno accolti in una maniera splendida e ora ne approfittiamo.

Umberto Tozzi si permette anche delle vacanze? Dove va e cosa fa?
È una domanda alla quale non ti so rispondere, perché è lontano il periodo in cui feci l’ultima vacanza a Milos, un’isola della Grecia non troppo VIP: quello è il modo di vivere che piace a me oggi. Andai lì e non ho più avuto modo di ritornarci, ma spero ci sarà presto.

Hai una lista di date incredibili per il tuo tour acustico. Sono già stanca per te…
Non vedo l’ora. Quando si raggiunge il palco, ti passa tutta la stanchezza.

Abbiamo ascoltato “Io camminerò”, una canzone che è stata interpretata anche da Mina, Fausto Leali… Che impressione fa ascolti l’interpretazione di altri cantanti?
La verità è che io sbagliai singolo, perché questo brano faceva parte del mio primo album ‘Donna amante mia’. Il grande Alfredo Cerruti, uno dei più grandi direttori artistici degli anni ‘70, ‘80 e ‘90, ebbe l’idea di farlo diventare un singolo per Fausto Leali, che ne fece un grandissimo successo, a differenza mia. Anzi, ‘Donna amante mia’ all’epoca fu forse il disco più invenduto in Italia.

UMBERTO TOZZI – GLORIA (#RILIVE2019 MALTA)

Sei mai andato all’anagrafe a chiedere quante bambine sono state battezzate con il nome Gloria dal ‘79 in poi?
Sono sincero, non ho mai conosciuto una ragazza che si chiamasse Gloria prima di aver scritto ‘Gloria’. Dopo ne ho incontrate tante!

Ieri Radio Italia solomusicaitaliana ti ha consegnato una maglia della Nazionale. La indosserai in campo? Hai un ruolo che preferisci?
Io ho fatto questo mestiere per sbaglio, da giovane facevo il calciatore e a 15 anni ero stato convocato a Coverciano, per farmi vedere da ‘quelli bravi’. Siccome non andavo molto bene a scuola, mio padre mi proibì questa settimana; allora trovai per caso una chitarra in casa e per sbaglio cominciai a fare musica. Questo per dire che comunque sono sempre legato al calcio e felice per la vittoria degli Azzurri agli Europei e per il grande Roberto Mancini: secondo me, oggi nella musica, servirebbe uno come lui.

UMBERTO TOZZI E ANASTACIA – TI AMO (RADIO ITALIA LIVE IL CONCERTO 2017)

Abbiamo ascoltato “Ti amo”, nella speciale versione con Anastacia,
Sono emozionato, era tanto tempo che non sentivo questa versione, penso sia semplicemente stupenda. Lei è una delle più grandi cantanti mondiali e poi è una bellissima persona, e le bellissime persone sono le più grandi. È rimasta in contatto con me e, molto di più, con mio figlio Gianluca. In ogni caso, è una persona meravigliosa e chissà che un giorno…

Ormai, dopo le tue collaborazioni, pensiamo che tu trascorra anche le feste con Raf e Morandi. Vi chiamate, vi sentite?
Morandi ha il suo da fare con il suo bosco. Raf è un po’ più vagabondo, vive a Miami: ci siamo visti poco tempo fa, quando ho fatto un concerto all’Auditorium Parco della Musica di Roma. È venuto a trovarci e ci siamo rivisti. Io e Raf abbiamo interrotto un bellissimo tour che stavamo facendo, ma speriamo ci sia la possibilità di poterlo riprendere.Amare cos’è adesso per Umberto Tozzi? Come si racconta l’amore oggi?
Bisogna essere molto fortunati ad avere un compagno o una compagna che ti possa permettere di vivere questo periodo terribile in maniera bella. Solo se hai vicino un grande affetto e un grande amore, come l’ho avuto io, si riesce a superare questo incubo.

Sui social di Radio Italia solomusicaitaliana, Sandra Milo si è manifestata e ha chiesto quando farai un disco di inediti.
Grazie Sandra! Io ho già registrato un disco di inediti, ma ho fermato tutto perché non ho ancora deciso quale sarà il periodo migliore per proporlo. Dipenderà da tutti i progetti futuri, miei e dei miei colleghi.

di Andrea Basso

https://www.radioitalia.it/news/umberto-tozzi-ho-pronto-un-nuovo-album-ma-non-so-quando-uscira–520515

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.