10 libri da non perdere questo autunno

libri da non perdere questo autunno

Laura Frigerio

A cura di Laura Frigerio

Pubblicato il 10/10/2018 Aggiornato il 10/10/2018

Romanzi, saggi, raccolte di poesie: da So che un giorno tornerai di Luca Bianchini a The sun and her flowers di Rupi Kaur, ecco i libri che vi terranno compagnia in questi mesi
10 libri autunno 2018

In autunno, per staccare la spina dai ritmi (e stress) quotidiani, quale modo migliore se non quello di immergersi in storie appassionanti? Oppure farsi cullare dalla poesia o stuzzicare la propria curiosità con dei saggi?

Ecco una piccola selezione di titoli che, secondo noi, non dovreste perdere.

Romanzi per tutti i gusti

Uno dei libri in uscita più interessanti di questo autunno è, senza ombra di dubbio, A rincorrere il vento di Erica Arosio e Giorgio Maimone (Morellini Editore) che, come recita il sottotitolo, racconta il B-Side del ’68 attraverso i ricordi (romanzati) di due ragazzi all’epoca adolescenti (nelle librerie dal 18 ottobre). Ci proietta invece tra la fine del 1800 e l’inizio del 1900 Gente del Sud di Raffaello Mastrolonardo (tre60, in uscita l’11 ottobre), che racconta la storia della famiglia Parlante tra amori, passioni, lotte politiche, guerre, ostinazioni, imprese e sogni.

Imperdibile anche 1971. Mozart e il violino di Lucifero, thriller storico in chiave musicale e pop, firmato da Davide Livermore e Rosa Mogliasso (Salani Editore, da metà ottobre). Al centro una profezia che fa tremare i potenti della Terra, un bambino in grado di salvare l’umanità intera con la sua musica, due società segrete che si contendono le sorti del mondo.

Già in libreria è invece So che un giorno tornerai di Luca Bianchini(Mondadori), che racconta la storia della giovane Angela che ha una figlia da Pasquale, un uomo sposato che sparisce senza riconoscere la piccola Emma. Quest’ultima crescerà in una bella famiglia numerosa e sgangherata, ma una vola cresciuta deciderà di cercare il padre.

E c’è poi Hai detto trenta? (Rizzoli) scritto dalle autrici del celebre blog I Trentenni, ovvero Silvia Rossi, Stefania Rubino e Ilaria Serena. È la storia di quattro amici che si ritrovano e fanno una vacanza on the road, per raccontare come sono cambiate le loro vite dall’adolescenza all’età adulta e soprattutto per ricordare. Ma è anche un omaggio agli anni Novanta e a tutto quello che ha caratterizzato una generazione.

Tra musica e poesie

La raccolta che gli amanti della poesia stavano sicuramente attendendo è The sun and her flowers (Il sole e i suoi fiori) di Rupi Kaur (tre60), già autrice del best-seller Milk and Honey che aveva venduto più di tre milioni di copie. Questa nuova raccolta di poesie celebra le radici e l’amore, ma parla  anche di dolore e abbandono.

A chi è solito associare le canzoni alle poesie consigliamo invece Ogni canzone mi parla di te (Come aggiustare cuori infranti cantando) di Stefania Carini(Sperling & Kupfer, in libreria dal 16 ottobre)), che è un viaggio nell’immaginario amoroso legato a canzoni pregne di romanticismo da Io che amo solo te di Sergio Endrigo a Gloria di Umberto Tozzi, passando per Adesso tu di Eros Ramazzotti.

A proposito di musica, vi segnaliamo anche The Complete Beatles Songs – Gli aneddoti dietro ogni canzone scritta dai Fab Four del giornalista Steve Turner, pubblicato per la prima volta in Italia (Edel Italy, dal 19 ottobre). Il volume include tutte le 207 canzoni originali dei Beatles e i rispettivi testi (compreso il materiale da Live At The BBC e Anthology I-III) il tutto arricchito da un’ampia galleria fotografica e molte foto inedite.

Viaggio napoletano

Da un mito della musica a uno del cinema con A Napoli con Totò (Dalla Sanità alla luna) di Loretta Cavaricci e Elena Anticoli de Curtis (Giulio Perrone Editore). Si tratta di un viaggio semiserio a Napoli idealmente in compagnia di Totò (a centoventi anni dalla nascita, nei suoi luoghi privati e in quelli vissuti in pubblico, partendo dalla Sanità, il Rione Natale dove negli anni è tornato costantemente ad aiutare la sua gente poverissima.

In un futuro distopico

Chi invece è affascinato da quel futuro distopico che ricorre sempre più spesso in film e serie tv, non potrà fare a meno di apprezzare Il futuro in bilico (Il mondo contemporaneo tra controllo, utopia e distopia) di Elisabetta Di Minico(Meltemi Linee). Il saggio riflette proprio su questo luogo cattivo che è la distopia, attraverso lo studio di opere fondamentali come 1984, Il mondo nuovo, Fahrenheit 451, Kallocaina, V per Vendetta e ovviamente Il racconto dell’ancella.

https://www.silhouettedonna.it/news/show-e-serie-tv/10-libri-da-non-perdere-questo-autunno-97074/

Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.