Domenica 19 settembre Umberto Tozzi a Cento

È tutto vero: Umberto Tozzi in concerto a Cento! Domenica 19 settembre, dalle 21.30, il palco di Piazza Guercino sarà suo. 😍

👉 Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria contattando l’indirizzo info@carnevalecento.com

ARENA DI VERONA 30 SETTEMBRE 2021

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona, barba e il seguente testo "MARCO MASINI anniversary CON GIULIANO SANGIORGI ERMAL ΜΕΤΑ UMBERTO TOZZI NEK FRANCESCO RENGA LUCA CARBONI FABRIZIO MORO ANNALISA BIANCA ΑΤΖΕΙ GIUSY FERRERI RITA BELLANZA RED CANZIAN e tanti altri ospiti! ARENA DI VERONA 30 SETTEMBRE 2021 momy concerto #music friendsandpartners.it inizio ore 1.00 #Masini30 Birindelli ticketone"

Il 30 Settembre all’Arena di Verona sarà una grande festa !!

Con me sul palco ci saranno gli amici di sempre :Giuliano Sangiorgi Ermal Meta Umberto Tozzi Official Nek Francesco Renga Luca Carboni Fabrizio Moro Annalisa Bianca Atzei Giusy Ferreri Rita Bellanza Red Canzian Federica Camba

Info e biglietti 🎫➡️https://bit.ly/38uFscyRadio Italia

Radio ufficiale Friends and Partners –

Concerti ed eventi Concerto Music Momy Records Birindelli Auto – Concessionaria BMW e MINI #marcomasini#arenadiverona#verona#30anniversary

by: Marco Masini

 Instagram

26 OTTOBRE 2021 Umberto Tozzi in concerto a Maubeuge (FR)

UMBERTO TOZZI

UMBERTO TOZZI

26 Oct 2021 CONCERT – INTERNATIONAL POP

Artist : KERMESSE DE LA BIERE DE MAUBEUGE , UMBERTO TOZZI

ESPACE SCULFORT

  • AVENUE JEAN JAURES
  • 59600 MAUBEUGE – FRANCE

clicca qui sotto per acquistare il biglietto

https://www.ticketmaster.fr/en/manifestation/umberto-tozzi-ticket/idmanif/505950

BRESCIA SUMMER MUSIC 2021 – 06.09.2021

UMBERTO TOZZI
SONGS tour

LUNEDÌ 6 SETTEMBRE 2021 – ORE 21.00

UMBERTO TOZZI torna live quest’estate con degli speciali concerti in acustico con cui attraverserà tutta l’Italia. “Songs”, questo il nome dei live, sarà un modo per l’artista per tornare a incontrare dal vivo il proprio pubblico, dopo questi lunghi mesi in cui il mondo intero è rimasto sospeso, un piccolo passo per far ripartire la musica.

«Sono felicissimo! La riapertura dei concerti e dei luoghi di cultura in genere vuol dire finalmente ridare ossigeno a tutti gli operatori dello spettacolo che per questo lunghissimo periodo hanno sofferto in silenzio, dimenticati e senza nessun sostegno economico. Sembra un sogno poter immaginare di risalire su un Palco e incontrare di nuovo le persone che saranno lì per assistere ad un tuo concerto. Mi auguro che sia per me che per i miei colleghi possa essere l’inizio di un ritorno al più presto alla normalità e la fine di un lunghissimo incubo».

“Songs” sarà anche un importante tassello nella carriera di Umberto Tozzi: per la prima volta porterà in giro uno show completamente acustico. Il pubblico avrà la possibilità di ascoltare i suoi più grandi successi e alcune canzoni che non sono mai state eseguite in concerto, chicche del suo repertorio, recuperate per l’occasione e a cui verrà data una nuova, emozionante, veste acustica.

Acquisto biglietti

1° settore numerato € 35,00
2° settore non numerato € 45,00

I biglietti sono acquistabili nelle rivendite dei circuiti ticketone e vivaticketTicketoneVivaticket

NOTA: Il concerto si terrà anche in caso di pioggia.

Rai1, speciale Dalida a “Techetechetè”

“Dalida in Paradisco” di Massimiliano Canè

(none)

Sarà dedicata a Dalida la puntata di “Techetechetè” in onda venerdì 3 settembre, alle 20.30 su Rai1. Una puntata ricca di materiali, alcuni dei quali mai visti in Italia, per celebrare Yolanda Gigliotti, la cantante e vedette più amata d’Oltralpe, e il cui talento in Italia è stato spesso associato a Luigi Tenco, cui è stata legata per un breve periodo. Nella puntata di Techetechetè “Dalida in Paradisco”, realizzata da Massimiliano Canè, il pubblico scoprirà una Dalida simpatica, vivace e colorata, a conferma di un talento unico e irripetibile. Molte le chicche e le rarità presenti all’interno dello speciale: da “Vedrai vedrai” di Luigi Tenco a “Ti amo” di Umberto Tozzi, da “Gigi l’amoroso” del 1974 a “Gigi in Paradisco” (brano che nell’80 confermerà la sua svolta di interprete “disco”, alla pari di una Sheila o di una Sylvie Vartan). Non mancheranno gradevoli siparietti come le imitazioni da parte di Alighiero Noschese, Rita Pavone, Isabella Biagini e Raffaele Pisu, e alcune interviste rilasciate a “Domenica In” nel 1978 e nel 1980. Impreziosirà la puntata una rara esecuzione di “Ciao amore ciao”, a colori, eseguita in teatro nel 1968 e mai più ritrasmessa.
Dalida, nata in Egitto ma di nazionalità italiana, è molto di più dell’interprete di “Darla Dirladada”, “Mama” e “La danza di Zorba”. Mentre in Italia, per lei, scrivevano canzoni che puntavano esclusivamente alla sua indole drammaturgica, all’estero scoprirono in lei una star di alto livello, un’artista di razza capace non solo di cantare in tutte le lingue e di eseguire tutti i generi musicali con impeccabile talento, ma anche di ballare e tenere banco all’Olympia di Parigi o alla Carnegie Hall di New York, con concerti e recital ancora oggi rimasti imbattuti per consensi ed incassi. All’estero la sua fama è paragonabile a stelle di prima grandezza come Edith Piaf, Elvis Presley o Marilyn Monroe e il suo mito è ancora oggi sempre più vivo.

https://www.rai.it/ufficiostampa/assets/template/us-articolo.html?ssiPath=/articoli/2021/09/Rai1-speciale-Dalida-a-Techetechete-0610f31b-371c-4b9c-ad27-ed13c4019251-ssi.html

#unacanzonealgiorno: la radio passa “Ti amo” di Umberto Tozzi.

Testo e curiosità – ASCOLTA

di Redazione – 03 Settembre 2021 – 7:07

GROSSETO – E’ il 3 settembre 1977 e Umberto Tozzi è in vetta alla Hit parade con Ti amo.

#unacanzonealgiorno 2021

Con questa canzone Tozzi partecipò al Festivalbar 1977 vincendolo. Il brano ha una struttura armonica molto semplice e che consiste in una serie di quattro accordi detta “giro di Do” (do maggiore, la minore, re minore, sol maggiore) ripetuta per tutta la canzone.

La canzone, incisa anche dai Ricchi e Poveri nel loro album di cover Allegro italiano del 1992, fu tradotta in francese da Pascal Sevran e Claude Carmone ed interpretata da Dalida. Nel 1984 fu tradotta in inglese da Diane Warren ed incisa da Laura Branigan, la cantante statunitense che portò al n° 1 della charts USA Gloria, nel suo album Self Control. In Germania, invece, ne fece una cover Guildo Horn; un’altra cover in tedesco è stata incisa dal sudafricano Howard Carpendale. Nel 2016 Hélène Ségara inserisce una cover, dal titolo De Venise à la Seine, testo di Patrick Loiseau, nel suo album Amaretti.

Nel 2017, in occasione del 40esimo anniversario della canzone, Tozzi ripropone la canzone in duetto con la cantante Anastacia.https://a26663b8daa9cda9ec916d9c94055965.safeframe.googlesyndication.com/safeframe/1-0-38/html/container.html

Nel 2020 la canzone è stata inserita in un episodio della quarta stagione della celebre serie tv spagnola La casa di carta

TESTO

Ti amo
In sogno, ti amo
In aria, ti amo
Se viene testa vuol dire che basta lasciamoci
Ti amo
Io sono, ti amo
In fondo un uomo
Che non ha freddo nel cuore e nel letto, comando io
Ma tremo davanti al tuo seno
Ti odio e ti amo
È una farfalla che muore sbattendo le ali
L’amore che a letto si fa (ti amo)
Rendimi l’altra metà (ti amo, ti amo)
Oggi ritorno da lei (ti amo, ti amo)
Primo Maggio, su coraggio (ti amo, ti amo, ti amo, ti amo)
Io ti amo e chiedo perdono
Ricordi chi sono
Apri la porta a un guerriero di carta igienica
E dammi il tuo vino leggero (ti amo, ti amo)
Che hai fatto quando non c’ero (ti amo, ti amo)
E le lenzuola di lino (ti amo, ti amo
Dammi il sonno di un bambino (ti amo, ti amo, ti amo)
Che, ta, sogna cavalli e si gira (si gira)
E un po’ di lavoro
Fammi abbracciare una donna che stira cantando
E poi fatti un po’ prendere in giro (ti amo)
Prima di fare l’amore (ti amo, ti amo)
Vesti la rabbia di pace e sottane sulla luce (ti amo, ti amo)
Io ti amo e chiedo perdono
Ricordi chi sono
Ti amo, ti amo, ti amo, ti amo, ti amo
Dammi il tuo vino leggero
Che hai fatto quando non c’ero
E le lenzuola di lino
Dammi il sonno di un bambino
Che, ta, sogna (sogna) cavalli e si gira (gira)
E un po’ di lavoro
Fammi abbracciare una donna che stira cantando
E poi fatti un po’ prendere in giro (ti amo)
Prima di fare l’amore (ti amo, ti amo)
Vesti la rabbia di pace e sottane sulla luce
Io ti amo, ti amo, ti
Amo, ti amo, ti
Amo, ti amo, ti amo, ti amo, ti amo, ti amo
Ti amo, ti amo, ti
Amo, ti amo, ti
Amo, ti amo, ti amo, ti amo, ti amo, ti amo, ti amo

Fonte: Wikipedia

https://www.ilgiunco.net/2021/09/03/unacanzonealgiorno-la-radio-passa-ti-amo-di-umberto-tozzi-testo-e-curiosita-ascolta/