26 settembre 2015 TRIBUTO A UMBERTO TOZZI

tributo a Umberto Tozzi

Il Duo Pino Desogus e Gigi Canzi, hanno il piacere di invitarvi al Tributo dedicato all’artista che ha venduto 75 milioni di copie in tutto il mondo,
…quale occasione migliore per poterci incontrare e cantare tutti assieme quei grandi brani che Umberto Tozzi ha scritto, siete tutti invitati per un ricco happy hour in musica Tozziana!!!
10 euro (consumazione + ricco buffet)
Good caffe’, via Astesani, 16 Milano
il locale è facilmente raggiungibile anche in metropolitana (linea Gialla)
confermare per adesione, grazie
….vi aspettiamo!!!

Sabato 26 settembre 2015 alle ore 20.30

Pubblicato in News | Lascia un commento

Umberto Tozzi e le rivelazioni di Sanremo i più attesi di “MesagnEstate” „Umberto Tozzi e le rivelazioni di Sanremo i più attesi di “MesagnEstate”“

Il concerto di Umberto Tozzi sarà uno dei momenti clou della rassegna “MesagnEstate 2015″, il cui calendario è stato presentato nella mattinata di oggi (4 luglio) durante una conferenza stampa svoltasi negli uffici del sindaco, Pompeo Molfetta. L’assessore alla cultura Roberta Denetto ha illustrato gli appuntamenti principali“
Redazione 4 Luglio 2015

0

MESAGNE – Il concerto di Umberto Tozzi sarà uno dei momenti clou della rassegna “MesagnEstate 2’15”, il cui calendario è stato presentato nella mattinata di oggi (4 luglio) durante una conferenza stampa svoltasi negli uffici del sindaco, Pompeo Molfetta.

L’assessore alla cultura Roberta Denetto ha illustrato gli appuntamenti principali in programma che interesseranno sport, spettacolo, comicità,  cinema e musica recuperando – come tradizione della rassegna – soprattutto le proposte spontanee dell’associazionismo e dei privati, come le attività commerciali cittadine.

Si parte il 12 luglio alternando momenti consolidati come la Corrida di Giacomino, la Palma d’Oro, la rievocazione del Gruppo Storico, le sagre più apprezzate, alle caratterizzazioni di quest’anno: dalla musica di Gilda Giuliani a quella degli Homo Sapiens, passando per le rivelazioni di Sanremo 2015 come Amara e una selezione di cover band ufficiali di grandi artisti come Celentano.

Momento clou sarà il concerto di Umberto Tozzi che come ha spiegato il sindaco Pompeo Molfetta «era stato pensato per la Festa Patronale ma che sarà spostato per problemi interni all’organizzazione del cantante nei primi giorni di agosto avendo avuto parere negativo da parte del Comitato feste patronali di anticiparlo al 15 luglio – altra data possibile –  anziché al 17 come tradizione».

Il primo cittadino ha voluto comunque sottolineare come la prima scelta dell’amministrazione comunale per animare la festa patronale fossero stati i Boomdabash, gruppo reggae che partendo da Mesagne sta riscuotendo successi nazionali di primo piano. Una scelta non praticabile per un concerto fissato già da tempo dalla band «ma – ha specificato Molfetta – ci saranno a breve altre occasioni: questi ragazzi meritano».

Poi il sindaco si è detto orgoglioso del lavoro fatto in appena dieci giorni di governo sul cartellone estivo: un risultato che ha cercato di rispettare i costi degli anni precedenti – circa 70.000 € il costo complessivo, ai quali si aggiugono spese accessorie come facchinaggio, service e varie – e che è stato reso possibile solo grazie al fondamentale contributo di esperienza e professionalità di Maurizio Piro, ex assessore in questo particolare passaggio emergenziale resosi disponibile ad aiutare disinteressatamente il sindaco
Pubblicato in News | Lascia un commento

FESTA PATRONALE, TOZZI A MESAGNE

MESAGNE- Sarà Umberto Tozzi ad esibirsi a Mesagne nell’ambito della Festa Patronale.  Il cantante è nato a Torino il 4 marzo 1952 da genitori originari del Sud Italia e per la precisione della provincia di Foggia.

La passione per la musica gli viene trasmessa dal fratello maggiore, Franco, che negli anni sessanta era un cantante abbastanza in voga, per cui Umberto svolge il ruolo di chitarrista; nel frattempo Umberto forma una band con un gruppo di amici, con cui si esibisce in diversi locali della zona per poi decidere di spostarsi nella città di Milano dove fa la conoscenza di un altro grandissimo interprete della musica italiana come Adriano Pappalardo con il quale inizia una fattiva collaborazione.

Nel 1974 c’è una prima importante svolta della carriera di Umberto Tozzi che scrive un grandissimo successo: “Un corpo ed un’anima”, con il quale riesce ad ottenere la vittoria di una importante manifestazione canora come “Canzonissima”. Tuttavia la vera svolta avviene quando il cantante torinese incontra lungo la propria strada un grandissimo paroliere come Giancarlo Bigazzi, insieme al quale darà vita ad una impressionante serie di successi a partire dall’album “Donna amante mia”, nel quale sono contenuti diversi pezzi di assoluto rilievo. L’anno seguente all’uscita di questo album, il 1977, Umberto Tozzi spopola con il brano “Ti amo”, che diventerà un successo senza tempo. Questo pezzo gli consentirà di primeggiare al Festivalbar, piazzandosi al primo posto della classifica e riuscendo a vendere in tutto il mondo qualcosa come 8 milioni di copie. Nel 1978 arriva la consacrazione con un nuovo strepitoso album intitolato “Tu”, nel quale sono raccolti pezzi che riescono nuovamente ad appassionare il pubblico.

by quimesagne

Pubblicato in News | Contrassegnato , , | Lascia un commento

FOTO: Il concerto di Umberto Tozzi ad AstiMusica

Giovedì sera, durante il secondo appuntamento musicale in piazza Cattedrale, è salito sul palco Umberto Tozzi che ha riproposto tanti brani del suo repertorio entusiasmando il numeroso pubblico presente. (foto Pletosu)

by la nuovaprovincia.it

by sottopalco.com

Pubblicato in News | Contrassegnato , | Lascia un commento

Umberto Tozzi in concerto ad Asti il 02.07.2015: i video

Io Muoio di te:

Assolo di Marco Dirani:

Pubblicato in News, tozzi | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Bob Dylan al Pala Alpitour & Umberto Tozzi ad Asti. Rezza & Mastrella. Mirabilia. L’Isola dei Bambini

by torino.repubblica.itGiovedì, 2 giugno 2015

a cura di GABRIELLA CREMA

02 luglio 2015

CINEMA

NAPOLISLAM
Il docufilm sul Corano secondo i napoletani convertiti, tra ironia, fede e zeppole halal “Napolislam” di Ernesto Pagano (vincitore del Biografilm Italia Award 2015) è in sala da oggi al Cinema Massimo di via Verdi 18. Info 011/8138574.

NEL VENTO
Le associazioni Purple Middle Way e Maitri Onlus invitano alle 21 al cinema Massimo in via Verdi 18 alla proiezione del film “Come roccia nel vento” di Antonio Palese girato alle pendici dell’Himalaya. I proventi della distribuzione della pellicola saranno devoluti alle popolazioni colpite dal terremoto. Info 011/8138574.

LA NOSTRA TERRA
Per “Un’estate al cinema”, alle 21.30 nella Casa nel Parco in via Panetti 1 al parco Colonnetti, con ingresso libero è in programma la pellicola “La nostra terra” di Giulio Manfredonia; la proiezione sarà preceduta da “La cena”;  corto-documentario realizzato dal Centro di Cultura per l’Immagine e il Cinema d’Animazione nell’ambito del progetto Miradoc e dal workshop “Raccontare e comunicare il sociale. Il caso della Cooperativa Arcobaleno”. Info 011/0765039.

WILD IN V.O
Alle 16, alle 18.30 e alle 21 nella sala tre del cinema Massimo in via Verdi 18 si tiene la proiezione in lingua originale con sottotitoli in italiano della pellicola “Wild” di J-M. Vallée, nell’ambito della rassegna “V.O. Il grande cinema in lingua originale”. Info 011/8138574.

LIBRI

DE SAPIENTIAE
Alle 18 al Circolo dei lettori in via Bogino 9 si tiene la presentazione del libro curato da e con Andreina Milan edito da Celid “Theatrum Sapientiae. La nuova Aula Magna dell’Università di Torino negli spazi dell’antico Maneggio Chiablese” patrocinato dall’università degli Studi di Torino. Intervengono Gianmaria Ajani, Rinaldo Bertolino, Giuseppe Provvisiero e Chiara Simonigh coordinati da Alberto Sinigaglia. Info 011/4326827.

IL CUSTODE
Alle 18 alla Libreria Mondadori in via Fratelli Piol 37 a Rivoli si tiene la presentazione del libro
“Il custode” (Neos) di Ernesto Chiabotto. Partecipano l’autore e l’editore Silvia Maria Ramasso. Info 011/9532152.

IL MACISTE
Alle 21 in via Lombroso 16, alla proiezione del film di Giacomo Ferrante “Uomo della pietra” si affianca la presentazione del libro “Il Maciste di Porta Pila. Storie di immigrati e del “re” Maurizio” (Neos)
di Andrea Biscàro con l’autore e il regista. Info 393/2191838.

LIBRO PERFORMANCE
Per “Book To-Be” alle 15 ai Magazzini Oz in via Giolitti 19/a una artista, un sociologo, tre curatrici d’arte e un geografo discutono le rispettive prospettive per “A book To-Be”; un libro-performance, costruito con un processo di ricerca partecipativa su esperienze d’arte e trasformazioni urbane tra Torino e Berlino, Un progetto di Irene Pittatore, a cura di Nicoletta Daldanise. Info 011/0812816.

GIOSTRA & AMORE
Alle 19 in via Lombroso 16 per “I giovedì rosa: “Parole e pensieri di Carla Perotti” si presentano i libri “La giostra celeste. Lettere sulla vita spirituale” (L’Età dell’Acquario) e “L’amore guarisce” (Psiche). Info 393/2191838.

INCONTRI & EVENTI

CIBO & ASSISTENZA
Alle 18 alla Casa del Quartiere in via Morgari 15 si tiene l’incontro “Cibo dell’assistenza e della solidarietà” con Enrico Miletto, Demetrio Xoccato e Marco Cauda. Nell’ambito del terzo ciclo degli Incontri del giovedì, dedicato a “Il ‘900 del cibo”, organizzati Ismel e Unione culturale, sostenuto dalla Compagnia di San Paolo. Info 011/6686772.

DA ROMA A NEW YORK
Alle 20.30 al Museo dell’Auto in corso Unità d’Italia 40 incontro con Beppe Tenti, ideatore del progetto Overland dal titolo “Da Roma a New York. Vent’anni di Overland: il racconto della prima grande avventura” con proiezione del documentario sulla prima spedizion, aneddoti e curiosità. Info 011/677666.

FASHION & TEXTILE IAAD
Alle 17 all’Accademia Albertina delle Belle Arti in via Accademia Albertina, i ragazzi di Iaad (del primo anno di corso di laurea in Fashion & Textile) faranno sfilare la collezione da loro disegnata. Info 011/548868.

PUNTA ALLA LUNA!
La coach “planetaria” Ilaria Ruggeri che si occupa di crescita personale al femminile, incontra le lettrici alle 18 alla bioprofumeria The Beauty Parlor in via Mazzini 28/f per chiacchierare, leggere tarocchi Madrepace e parlare di femminile. Info 011/19780492.

ARCHITETTURA IN CITTÀ
Per il festival “Archittetura in città”, alle 18 visita guidata a Palazzo Birago di Vische in via Vanchiglia 6; segue alle 19 il concerto con proiezione delle fotografie inedite di Simona Perino con Sara Terzano all’arpa e Roberto Matte alle percussioni. Info 347/4585836.

LA SALUTE IN COMUNE
Per la rassegna estiva “La salute in comune” ai Giardini Reale con ingresso da corso san Maurizio 4, alle 21 si parla di “Donne: insieme contro la violenza” per il ciclo “Pillole di salute”. Segue alle 21.45 il concerto del gruppo vocale Gli Abbaini e l’esibizione di Ella, tra canto a cappella e canzone d’autore.

MUSICA

L’OPERA DALLA A ALLA Z
Alle 18 alla Feltrinelli in piazza Cln 251, ultimo incontro della stagione con la rassegna “L’opera dalla A alla Z” curata da Valter Carignano e l’associazione L’Opera Rinata. Si parla e ascoltano interventi sul te,a “Dall’Aria alla Cabaletta, dalla Bohème alla Tosca, dalla Callas a Tebaldi”. Info 011/5620830.

BEST OF ITALIAN OPERA
“The Best of Italian Opera” si sta avvicinando: dal 9 al 26 luglio al Teatro Regio andranno in scena “La bohème” di Giacomo Puccini, “Il barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini, “La traviata” di Giuseppe Verdi e “Norma” di Vincenzo; un’opera diversa ogni giorno per un totale di sedici recite con l’Orchestra e il Coro del Teatro Regio. Per acquistare gli speciali abbonamenti presentarsi in biglietteria da martedì a venerdì (10.30-18) e il sabato (10.30-16). Info 011/8815241-242 e www.teatroregio.torino.it

PETITE MESSE SOLENNELLE
Alle 21.30 al Castello di Miradolo a San Secondo di Pinerolo è in programma il concerto “Petite Messe Solennelle”, da Gioachino Rossini. Il progetto Avant-dernière pensée, a cura di Roberto Galimberti, rileggerà per l’occasione il capolavoro rossiniano, in una nuova veste ricca di fascino e suggestione. In scena, Francesca Lanza, Sabrina Pecchenino, Augusto Valença, Evans Tonon, Laura Vattano e Alessandro Ruo Rui. Prenotazione obbligatoria al numero 0121/502761.

BOB DYLAN
Bob Dylan si esibirà questa sera al Pala Alpitour, per una delle tappe del suo tour estivo in Italia partito da San Daniele del Friuli (Udine) il 27 giugno scorso.  Biglietti da 49-45 euro. Info ticketone al numero 892101

TOZZI AD ASTIMUSICA
Umberto Tozzi è protagonista della seconda serata del cartellone di “Astimusica 20”, questa sera in piazza Cattedrale. Biglietti 10 euro.

THE GOLDEN HEART
Alle 21.15 nel Giardino delle Rose del Castello di Moncalieri in piazza Baden Baden si tiene il concerto di cinque musicisti che riprendono fedelmente le sonorità ricche di atmosfera di Mark Knopfler ripercorrendo la sua storia musicale dal primo brano “Down to the Waterline” a “Beryl” del 2015.

ROBERTA DI LORENZO
L’artista molisana ma torinese di adozione Roberta Di Lorenzo, considerata da molti una delle più raffinate cantautrici del panorama italiano, si esibirà dal vivo, piano e voce, alla biblioteca civica di Settimo Archimede in piazza Campidoglio 50, per la rassegna “R-estate in terrazza”. Ingresso gratuito; info 011/8028582.

TEATRO

REZZA/MASTRELLA HOLDEN
Alle 21 nel cortile della Scuola Holden in piazza Borgo Dora 49,
Flavia Mastrella e Antonio Rezza sono protagonisti dello spettacolo “Io”. Come tutte le sere, a partire dalle 19.30, aprirà il bar per servire l’aperitivo a cura di Zuccheranto e il caffè Lavazza. I biglietti saranno in vendita a scuola la sera stessa, o in prevendita sui maggiori siti di ticketing online. Info 011/6632812.

EDOARDO MANI DI FORBICE
Alle 21.30 al Garage Vian in via Castelnuovo 10 va in scena lo spettacolo “Edoardo mani di forbice” con Dario Benedetto, già presentato, con grande successo, al “Torino Fringe Festival 2015” dall’opera di Tim Burton. Info 011/8198686.

THE OCCIDENTAL EXPRESS
Prosegue il programma di “Scene allo sBando”, il bando che la Compagnia di San Paolo ha dedicato alla creatività giovanile.
Dopo il debutto di due spettacoli avvenuti a giugno, oggi, domani e sabato sarà l’ex cimitero di San Pietro in Vincoli a ospitare l’anteprima di “Occidental Express” di Kataplixi Teatro. Info 331/3910441.

SHAKESPEARE IN LAUGH
Alle 21 a Cascina Roccafranca in via Rubino 45, per la rassegna estiva “Cascina sotto le stelle” va in scena lo spettacolo “Shakespeare in laugh. L’opera inedita di William Shakespeare improvvisata” a cura dell’Associazione Culturale Quinta Tinta che si occupa di promuovere l’improvvisazione teatrale come disciplina peculiare e caratteristica, sia a livello di spettacolo, sia di formazione. Ingresso libero; info 011/36250.

AL FESTIVAL PIRANDELLO
Per il “Festival Pirandello”, alle 21 al nella Chiesa della Confraternita in piazza Gramsci a Coazze va in scena lo spettacolo “Improvvisazioni di un attore che legge” di e con Giovanni Mongiano. Ingresso 10/8 euro.

U PARRINU A MORENICA
Per il “Morenica Festival 2015”, alle 22 nel Cortile del Castello di Ivrea
Va in scena lo spettacolo “U parrinu – la mia storia con Padre Pino Puglisi ucciso dalla mafia” di e con Christian Di Domenico. La storia di padre Pino Puglisi ucciso dalla mafia, raccontata con misura e affetto dall’attore Christian Di Domenico, che l’aveva conosciuto personalmente. Ingresso 8 euro.

MIRABILANTE MIRABILIA
Per la rassegna “Mirabilia”, dalle 10 è in programma un incontro con l’attore e regista Beppe Rizzo sulla drammaturgia e il suo utilizzo nel teatro, nella danza e nel circo contemporaneo e alle 14.30 con Jean-Michel Guy, docente a La Sorbonne di Parigi nell’incontro “44 Sapori di Circo”. Proseguono dal pomeriggio al cinema I Portici le proiezioni dell’“International Doc Film Festival”, il progetto Kaleidos per i più piccoli e le masterclass per artisti con la Compagnia BAM, mentre alle 17 si iniziano anche le “Pills Presentations”, protagonisti sono Andrea Gallo Rosso con “Post-Produzione”, MattatoioSospeso con “Tu Me Fais Tourner La Tête”, Collettivo Nientedimeno con “Onironautica”. Gli spettacoli continuano in tutto il centro storico di Fossano: alle 18 in piazza delle Uova con Les Jolies Fantastique; alle 19 con Nando & Maila e “Sconcerto d’amore”, alle 19.45 sulle gradinate di piazza Castello tornano Nanirossi e McFois per “R4 Fuga per la libertà”, alle 20.30 allo Chapiteau montato al parco Nenni con Wanda Circus e lo spettacolo “Principesse”, alle 22 in piazza XXVII Marzo 1861 la Compagnie Hydragon in “La corde et on”, alle 22.30 si torna nel cortile della Diocesi con Nacho Flores e “Tesseract”, alle 22.45 dalle gradinate di piazza Castello “Esquerdes” della giovane compagnia spagnola

nata fra Barcellona e Maiorca Hotel Locandi. Chiude il programma della giornata, alle 23.45 in piazza Diaz, con lo spettacolo “Fall Fallen Fell” di Lonely Circus.

GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI
A Pinerolo si apre alle 21.30 con l’esibizione della Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani ne “Il giro del mondo in 80 giorni”, il cartellone della rassegna “L’isola dei bambini”. Info 337/446004.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Al via domani AstiMusica 2015. Paolo Conte inaugura la rassegna musicale

by radiowebitalia.it

AstiMusica

AstiMusica
Redazione   |   30 giugno 2015

Al via domani, mercoledì 1 luglio, la XXª edizione di AstiMusica che sarà inaugurata dal grande ritorno del cantautore Paolo Conte, dopo vent’anni dalla sua ultima apparizione ad Asti. La rassegna musicale ideata e diretta da Massimo Cotto (giornalista, scrittore e assessore alla cultura di Asti), si svolgerà da domani, mercoledì 1, a domenica 12 luglio e porterà per dodici giorni in Piazza Cattedrale diversi generi di musica che offriranno al pubblico astigiano la possibilità di scegliere tra il cantautorato e il medieval rock, tra l’hip hop e il jazz, tra il progressive rock e la canzone d’autore contemporanea.

«Sono orgoglioso di festeggiare vent’anni di direzione artistica con il grande ritorno di Paolo Conte nella sua e nostra città – racconta Massimo Cotto – Nel 1996 battezzavamo AstiMusica con un suo spettacolare concerto; oggi, a distanza di due decenni, torniamo a festeggiarlo e a ringraziarlo per aver portato in tutto il mondo il nome di Asti. Nessuno, più di lui e al pari solo di Vittorio Alfieri e di Giorgio Faletti, ha infatti saputo essere ambasciatore della nostra città. Il primo luglio una città intera si alzerà in piedi per lui»

Dopo Paolo Conte saliranno sul palco di AstiMusica: Umberto Tozzi (giovedì 2 luglio), i Folkstone (venerdì 3 luglio), Ensi (sabato 4 luglio), Paolo Fresu e Brass Bang (lunedì 6 luglio), Carmen Consoli (7 luglio), Rick Wakeman (8 luglio), Danilo Rea e Doctor 3 (9 luglio), Mannarino (10 luglio), Levante e Chiara dello Iacovo (11 luglio) e Arianna Antinori (12 luglio).

AstiMusica, inoltre, quest’anno celebrerà uno dei più importanti rappresentanti culturali della città, ad un anno dalla sua scomparsa, inaugurando la prima edizione del PREMIO GIORGIO FALETTI. Sabato 4 luglio, infatti, debutterà al Teatro Alfieri lo spettacolo “L’ultimo giorno di sole” (regia di Fausto Brizzi), con i testi inediti e le musiche del grande Giorgio Faletti interpretati dall’attrice Chiara Buratti arrangiate da Andrea Mirò e eseguite sul palco dalla giovane pianista Giulia Mazzoni.
Mentre domenica 5 luglio si terrà in Piazza Cattedrale una serata di gala condotta da Dario Cassini in compagnia di molti ospiti speciali. Durante l’evento saranno consegnati cinque premi agli esordienti che più si sono distinti nel mondo del cinema, della letteratura, della musica, della comicità e dello sport: tutti gli ambiti in cui Giorgio Faletti si è sempre cimentato con grande successo.

Tutti gli eventi saranno introdotti dalle 19.30 da un apericena in piazza, a base di prodotti a Km 0 e vini biologici, con accompagnamento musicale.

Asp, organizzatore insieme al Comune di Asti della XXª edizione di AstiMusica, attraverso la kermesse si pone l’obiettivo di promuovere la cultura della sostenibilità ambientale, coinvolgendo quali partner primari, operatori economici a livello nazionale radicati sul territorio come Fondazione CR Asti, il gruppo IREN, Energrid Spa, Saclà Spa e Banca CR Asti. Inoltre, l’apertura della rassegna affidata a Paolo Conte rientra nei festeggiamenti che la regione Piemonte ha indetto per il primo anniversario del riconoscimento da parte dell’UNESCO delle colline di Langhe e Monferrato come patrimonio dell’umanità.

Pubblicato in News | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Umberto Tozzi: Hitmedley / Musikantenstadl vom 27.06.2015 um 20.15 Uhr

clicca per vedere il video su tvthek.orf.at

Pubblicato in News | Lascia un commento

Indie Chart Italiana. Alan e Umberto Tozzi con “Gloria” New Entry al 33° posto.

iNDIE CHART ITALIANA

by radioairplay.fm

Gloria

ALAN E UMBERTO TOZZI

 

Last Week Position
Peak Position 0
Weeks on chart 1
Stations 46/807
Audience
Ultimo passaggio:
Radio L’Isola Che Non C’E’Italy, 29/06/2015 18:14:31
Pubblicato in News, tozzi | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Umberto Tozzi al Musikantenstadl di Pula il 27 giugno 2015

ARENA pULA

Andy Borg saluta Musikantenstadl con Adios amor il 27 giugno 2015 Pula . Umberto Tozzi è tra i presenti GRAZIE!
Pubblicato in News | Contrassegnato , , | Lascia un commento
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 107 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: